Marnit – Progetti

Prodotto nel 2011 dal musicista pordenonese Marco Anzovino, il cd Marnit ha per titolo semplicemente il nome di battesimo dell’artista. Contiene nove brani scritti da lei e da Marco Anzovino, con la collaborazione di Alberto Zeppieri nell’elaborazione di alcuni testi e del compositore Remo Anzovino nella scrittura di alcune parti musicali e negli arrangiamenti.

Un album sincero ed ispirato e ricco di suggestioni, dove la forte personalità di Marnit ed il suo talento poetico si intrecciano a melodie semplici eppure mai banali, a ritornelli di grande cantabilità, dove la musica è in gran sintonia con le “confessioni” dei testi. La vocalità europea della cantautrice triestina di origine tedesca si fonde perfettamente con il sound mediterraneo dei fratelli Anzovino. Il risultato è molto originale, ma soprattutto piacevole, fresco, leggero… e allo stesso tempo intenso e passionale.

Prima di confluire nell’album, le nuove canzoni di Marnit hanno ben figurato in numerosi festival italiani dedicati alla musica d’autore (Biella, Endrigo, Donida, Lauzi, …) giungendo sempre nelle fasi finali di tali manifestazioni e sono state apprezzate alla XV edizione del Premio Randone 2011 dove la cantautrice si è esibita come ospite d’onore accanto a Tony Servillo, Adriana Asti, Sergio Fiorentini, Daniela Mazzuccato, Enrico Beruschi, Vittorio Matteucci … A pochi giorni dalla sua pubblicazione, l’album ha portato a Marnit la prestigiosa Targa per Opera Prima alla 34a edizione del Premio Moret d’Aur, nell’ottobre 2011.

Tracklist:

1. Non mi pento
2. Amaranto
3. La casa gialla
4. Ossigeno e marea
5. Quello che imparo da te
6. Occhi verdi
7. Per le mie ali
8. Movimento
9. Favole

Produzione e realizzazione

Marco Anzovino
Arrangiamenti
Marco Anzovino e Remo Anzovino
Management
Alberto Zeppieri – Numar Un
www.numar1.org
numarun1@gmail.com

AlbumAcquista Album su iTunes
AlbumAcquista su cd Universe